utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > POLITICA
comunicato stampa

M5S: 'Pugnaloni scelga i dirigenti delle partecipate con i concorsi e favorisca il merito'

1' di lettura
1444

Nei prossimi giorni la nuova Amministrazione Comunale dovrà mettersi all’opera per stabilire gli assessori e gli incarichi dirigenziali delle società partecipate dal Comune di Osimo. Queste ultime hanno un’importanza strategica fondamentale perché in base alle scelte dell’Amministrazione.

Possono trasformarsi in delle realtà efficienti e trasparenti che erogano servizi di qualità e a costi contenuti per tutti i cittadini; oppure possono continuare ad essere un serbatoio di clientelismo e di spartizione delle cariche e delle risorse economiche per mantenere la rete di potere dei partiti e dei poteri forti alle loro spalle.

Nel vecchio e ormai superato modo di gestire la cosa pubblica, i partiti tradizionali hanno sempre seguito questa seconda strada purtroppo, spartendo le ambite poltrone attraverso incarichi solo ed esclusivamente alle persone appartenenti o facenti riferimento al partito (o ai suoi alleati di coalizione), conseguendo i risultati disastrosi che sono sotto gli occhi di tutti.

Per questo motivo, il Movimento 5 Stelle di Osimo rivolge un accorato invito al nuovo Sindaco Simone Pugnaloni e al suo entourage, affinché ponga fine a questa triste e vergognosa consuetudine, scegliendo con criteri di evidenza pubblica (concorsi), esclusivamente in base alla competenza, all’onestà e alla professionalità di chi deve ricoprire questi importanti incarichi. La nostra città ha bisogno di persone competenti e indipendenti, che non rispondano alle logiche di alcun partito politico, ma soltanto all’interesse comune dei cittadini osimani.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2014 alle 09:22 sul giornale del 14 giugno 2014 - 1444 letture