utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ECONOMIA
comunicato stampa

Faccia a Faccia Latini-Pugnaloni: Confcommercio promuove l'incontro pubblico per giovedì in comune

1' di lettura
1019

L'esito del ballottaggio per la poltrona di sindaco della città di Osimo passa anche per il confronto pubblico tra i candidati, organizzato da Confcommercio Imprese per l'Italia Delegazione di Osimo, che si terrà giovedì 5 giugno p.v. nella Sala Maggiore del Palazzo Comunale di Osimo alle ore 19 e 30.

Si tratterà dell'unico incontro pubblico tra i due candidati per cui è un'ottima occasione per vedere di fronte Dino Latini e Simone Pugnaloni che si contendono, al secondo turno amministrativo, il titolo di primo cittadino di Osimo. Ovviamente il taglio dell'incontro sarà soprattutto economico dato che ad organizzare il confronto è la locale Confcommercio per cui sono chiamati a partecipare in particolare gli operatori economici ma l'invito è ovviamente esteso a tutta la cittadinanza.

Nel corso del confronto i due candidati risponderanno a dei quesiti che riguarderanno soprattutto temi di interesse per gli imprenditori locali e per il tessuto socio-economico del territorio osimano. Molte delle domande prenderanno spunto dal documento di sintesi del percorso di ascolto del territorio avviato da Confcommercio Osimo durante la campagna elettorale. Il documento vuole mettere in risalto il ruolo fondamentale delle PMI nell'equilibrio sociale ed economico del territorio ed evidenzia le problematiche di un settore che deve essere degnamente supportato dalla politica locale e nazionale.

Il confronto Latini-Pugnaloni sarà moderato dal direttore di Confcommercio Imprese per l'Italia Marche Prof.Massimiliano Polacco che esporrà ai candidati i quesiti specifici sui quali i politici saranno chiamati a rispondere. L'incontro sarà introdotto dal presidente della Delegazione di Osimo Confcommercio Imprese per l'Italia Provincia di Ancona Renato Frontini.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-06-2014 alle 15:57 sul giornale del 04 giugno 2014 - 1019 letture