Pugnaloni: 'assurdo strumentalizzare politicamente la Lega del Filo D'Oro'

1' di lettura 29/05/2014 - La Lega del filo d'oro e' un patrimonio della citta', un'eccellenza riconosciuta a livello nazionale ed internazionale, non deve essere strumentalizzata politicamente. Il grazie e' alla professionalita' degli operatori ed al grande lavoro in questi anni svolto dal segretario generale Bartoli.

E' lui che ha costruito importanti relazioni istituzionali con lo Stato centrale e con la Regione. Con lui la Regione Marche scelse di investire sul Muzio Gallo per la nuova sede poi le cose andarono diversamente, oggi i fondi a disposizione vengono destinati alla nuova sede della Linguetta. Ringraziamo Spacca per la decisione presa e per aver messo a disposizione i 7,6 milioni di euro per Osimo e grazie a Bartoli che regala alla citta' un investimento importante per accrescere l'opera nel sostegno alla disabilita'.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2014 alle 15:08 sul giornale del 30 maggio 2014 - 584 letture

In questo articolo si parla di politica, simone pugnaloni, pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/41U





logoEV