utenti online

Latini (Liste Civiche): 'falso storico accusarmi di non aver difeso l'ospedale di Osimo'

Dino Latini 1' di lettura 21/05/2014 - Accusarmi di non aver difeso l'ospedale è un falso storico. Non solo ho votato contro la legge di riforma della sanità del 2011, ma dal 1983 con il comitato di difesa del Muzio Gallo ho sempre e solo difeso gli ospedali in Osimo e perfino votato contro il trasferimento dell'ubicazione del nuovo ospedale nel 1994 da Monteragolo a San Sabino, pur essendo all'epoca dipendente della usl e quindi soggetto a pesanti condizionamenti.

Il tutto mentre chI si erge oggi ad accusatore era in panciolle a pensare ai soli suoi interessi personali e mai nel tempo poi si è fatto partecipe di qualsiasi iniziativa per la difesa dell'ospedale di osimo (come la tac o le altre attrezzature donate dal comune o da onlus appositamente costituite). Tornando ai tempi recenti non vi è stata occasione per non far pesare e denunciare la questione dell'ospedale (le due denunce a carico sono giuste ferite) e sono ancor più convinto che l'unica strada è quella che abbiamo compiuto e che compiremo.


da Dino Latini
Liste Civiche per l'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2014 alle 23:07 sul giornale del 22 maggio 2014 - 550 letture

In questo articolo si parla di politica, dino latini, liste civiche per l'italia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/4Cv