Pugnaloni presenta i candidati e tira la volata nell'ultima parte della campagna elettorale

2' di lettura 13/05/2014 - "E’ stato un autentico bagno di folla per Simone Pugnaloni alla festa organizzata, nei pressi del Villino a Campocavallo, per la presentazione di tutti i candidati che sostengono la sua candidatura a sindaco.

In un’atmosfera di tangibile entusiasmo e partecipazione sono intervenuti: Fabio Marchetti, segretario del PD, che ha sottolineato la voglia di cambiamento e di svolta che caratterizza questa tornata elettorale; Claudia Domizio, capolista Popolari per Osimo, lista che rappresenta in parte le radici moderate e storiche della città e Andrea Catena per Energia Nuova, che ha evidenziato come questa lista giovani sia la vera novità di queste amministrative.

Intervento conclusivo di Pugnaloni che ha ricordato le sue priorità una volta sindaco seguendo la sua carta di valori basata su 5 parole cardine quali la meritocrazia, la trasparenza, la partecipazione, il dialogo e l’innovazione; pensando quindi ad una svolta generazionale nelle idee e nelle persone. Osimo città europea, è il primo punto del programma, con fondi comunitari da riversare sul nostro territorio, il motto è: Più Europa, meno tasse.

E poi il via agli obiettivi concreti da realizzare: da una nuova viabilità An-mc da realizzare in tempi ragionevoli ed in compartecipazione con gli enti sovraordinati a nord della città, al progetto di una casa alle giovani coppie valorizzando il patrimonio invenduto in città. Poi l’investimento sui saperi con un liceo lingustico in centro storico e nuovo opportunità di lavoro da creare mediante adeguato percorso scuola-lavoro con un ITS (istituto tecnico superiore), scuola di specializzazione post-diploma.

Con meritocrazia sceglieremo una nuova classe dirigente per dare al nostro gioiello di famiglia Astea un nuovo corso che dovrà vincere le sfide europee del gas e dei rifiuti, il nostro testimonial è la storia di Enrico Mattei, insieme dobbiamo salvaguardare investimenti, tariffe e livelli occupazionali esistenti. Per rispondere alla crisi con trasparenza dal sito internet i cittadini in ogni giorno di vita amministrativa potranno osservare come il Sindaco spenderà i loro soldi e poi l’obiettivo di qualificare la spesa premiando un’adeguata progettualità nello sport e nella cultura.

Favoriremo la costituzione di un’Unione dei Comuni della Valmusone con l’obiettivo di una gestione integrata dei servizi a domanda individuale pensando di contenere i costi di gestione e di abbattere le tariffe per l’utente finale . Per sanità e sicurezza, l’obiettivo è una nuova stagione basata su un proficuo e duraturo dialogo istituzionale con le istituzioni superiori. Dopo la cena il via alla musica e si è ballato fino a tarda ora con tanto divertimento.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2014 alle 12:12 sul giornale del 14 maggio 2014 - 613 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/34O





logoEV