Coniugi anconetani denunciati per ricettazione. Usavano un cellulare rubato ad un osimano

cellulare donna sexy 1' di lettura 13/05/2014 - Coniugi anconetani denunciati per ricettazione. Scatta la denuncia da parte dei Carabinieri. Nei guai anche una insegnante. Il cellulare in questione era stato rubato a Jesi.

I militari della Stazione di Osimo, a conclusione di indagini, deferivano in Stato di Libertà alla Procura di Ancona per il reato di “ricettazione in concorso” due coniugi entrambi residenti ad Ancona. Si tratta di C.R. Classe 1957 operaio pregiudicato e C.G. Classe 1959 insegnante incensurata.

Dalle indagini, infatti, emergeva come i due utilizzavano un telefono cellulare di proprietà di un 54enne osimano, asportato, da ignoti, lo scorso 13 ottobre del 2013 all’interno del cinema “ex Giometti” di Jesi.






Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2014 alle 17:52 sul giornale del 14 maggio 2014 - 496 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, cellulare, donna, vivere ancona, laura rotoloni, sexy, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/37m





logoEV
logoEV