Arrestato ad Atlanta imprenditore osimano. E' accusato di molestie sessuali ad una cameriera

arresto 1' di lettura 13/05/2014 - Imprenditore osimano arrestato neglie Usa per molestie a cameriera. E' successo ad Atlanta a Pierino Bravi, 57 anni, in carcere dal 17 aprile scorso nella capitale di Stato della Georgia. L'accusa è quella di aver aggredito sessualmente una cameriera dell'hotel dove aveva preso alloggio per affari.

Per i famigliari di Bravi si tratta di ''una colossale montatura''. L'uomo verrà a breve scarcerato su cauzione e dovrà rimanere negli States agli arresti domicialiari in attesa di processo. La mente ovviamente corre al caso analogo occorso dell'ex ministro francese Dominique Strauss-Khan, al termine della vicenda scagionato da ogni accusa ma nel fattempo fuori dalla corsa all'Eliseo.

Bravi è sposato, padre di due figli e titolare in città di due aziende che producono carrelli e materiali isolanti. Secondo i famigliari non esisterebbero testimoni alcuna prova che corrobori le accuse ma al giudice sarebbe bastata la parola della presunta vittima. Ora la cosa sarà tratta dalla giustizia della Georgia.






Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2014 alle 11:52 sul giornale del 14 maggio 2014 - 1644 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, arresto, vivere osimo, molestie, manette, roberto rinaldi, articolo, cameriera, bravi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/34C





logoEV