utenti online

Lettera di Sauro Mercuri agli osimani. Domenica 11 in comune la presentazione dei candidati

Sauro Mercuri 4' di lettura 09/05/2014 - Caro cittadino osimano, sono certo che anche tu, come me, hai un amore particolare per la nostra città, un sentimento che tocca il tuo orgoglio, una partecipazione che stimola la tua fantasia, un tremore che sfiora le tue sicurezze, una passione che arricchisce la tua volontà.

Purtroppo però. com'è naturale, è giunta la crisi anche dell'amore innato e forse in qualcuno è gia scattata l'idea o la scelta di una separazione forzata: la mia città, la nostra città, non è più bella come ce la ricordiamo e non ci ricambia più le attenzioni,la benevolenza ed il rispetto che nel tempo passato avevano fatto crescere in noi i nostri desideri e la nostra premura.

Non so se capita anche a te, ma trovare un posteggio nel centro storico invece che darmi soddisfazione, mi rattrista perchè mi fa pensare che la mia città sta invecchiando e che sono pochi quelli che ora vanno a trovarla: è naturale, quando mai succede che vai da un amico e questo ti chiede dei soldi per entrare in casa sua !? Certamente la nostra città è cresciuta e questo comporta grandi "problemi di sviluppo", ma questi potrebbero essere superati con l'aiuto di tutti: invece le Tasse e le spese hanno " fermato la crescita " e non si fanno le necessarie ristrutturazioni perchè la burocrazia e i costi aggiunti hanno frustrato i nostri progetti e le nostre aspettative.

La nostra bella e sinuosa collina si è come fermata dal parrucchiere per un restauro infinito che non sarà mai completato se non verrà data la giusta libertà a tutti i cittadini di poter lavorare e di poter collaborare, e se non verrà presa la decisione definitiva di togliere quella odiosa verruca sul naso costituita dal "grattacielo" di San Marco. Quando muore un amore, è il momento più grave! Si possono fare le cavolate più grandi..coraggio, dai,che forse si può fare ancora qualche cosa...non arriviamo al punto del tanto meglio che è tanto peggio! Io sono un medico e come tale mi propongo alla nostra città che sta cercando un Sindaco.

La nostra città ha una malattia molto comune e diffusa che si chiama "Mentalità della Sinistra". Di per se non sarebbe una malattia grave perchè rientra nella giusta libertà del pensiero e come tale va rispettata, però quando questa mentalità entra nelle Istituzioni Comunali è come se attaccasse il cervello e anche una malattia benigna in quella sede diventa molto pericolosa. La Mentalità di Sinistra crede nell'aspetto reale e concreto delle cose e si comporta di conseguenza. Io personalmente credo nel corpo e nell'anima, nella terra e nel cielo e a quanto consegue cerco di adeguare il mio comportamento...io credo nella volontà e nella speranza, nella fiducia e nella Fede, nella caparbietà e nella fantasia, nella professionalità e nell'arte..credo nella polvere e nella resurrezione.

Per guarire la nostra città basta veramente poco e tutti potrebbero fare qualche cosa per contribuire alla cura: basta credere nella dignità di ogni uomo, operare nel rispetto delle persone e illuminare la strada con la libertà delle aspirazioni di tutti. Può sembrare stupido parlare di cielo quando prima serve il pane, ma è giusto ricordare che "non di solo pane vive l'uomo" in un mondo dove anche i preti e i Vescovi dimenticano di difendere la nostra libertà e la nostra vita dal Sistema Comunista della Santa Tassazione.

Dobbiamo rifare l'Italia e dobbiamo rifare la Chiesa,...partiamo dalla nostra città. Come medico e Sindaco della mia amata città sarò felice di rivolgermi al parere e all'aiuto di "specialisti" che saranno come me ansiosi di contribuire a salvare questa storica città: lavoreremo insieme e gratuitamente su questo progetto fondato sui valori della dignità della persona e della libertà. Quanto risparmiato andrà a vantaggio del nostro Progetto Comunale Anticrisi a favore dei disoccupati osimani. Il primo a rinascere dovrà essere lo Spirito del Volontariato che è stato massacrato dalla speculazione politica e religiosa... lo scandalo più grave è togliere ai giovani la Speranza: a questa Chiesa che Tace non basterà chiedere Perdono.

HO UN SOGNO (MARTIN LUTER KING) IMAGINE (JOHN LENNON) YES, WE CAN (OBAMA) SIMBOLO voglia di libertà club FORZA SILVIO VENERDI 25 MAGGIO....VOTA "VOGLIA DI LIBERTA' OSIMO SINDACO MERCURI INVITO

Domenica 11 Maggio, alle ore 18,00 nel salone del Municipio di Osimo presentazione ai cittadini dei Candidati del Club Forza Silvio "Voglia di Liberta'" e del candidato a Sindaco Mercuri Sauro. I partecipanti assisteranno all'Anteprima Assoluta pubblica del Film Musicale "Voglia di Liberta'" scritto, diretto e interpretato da Sauro Mercuri


da Sauro Mercuri
Forza Italia Osimo


 





Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2014 alle 12:37 sul giornale del 10 maggio 2014 - 1543 letture

In questo articolo si parla di osimo, sauro mercuri, pdl

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/3P2





logoEV
logoEV