Mercoledì 30 aprile al Campana lo spettacolo 'Ione chi sei? La (in)gloriosa fine di un attore

2' di lettura 24/04/2014 - Mercoledì 30 aprile alle ore 21.15 a Teatrino Campana di Osimo continua “INCONTRI D’AUTORE. Attualità e cultura al Campana”, rassegna culturale promossa e curata dall’Istituto Campana per l’Istruzione Permanente, con il patrocinio della Regione Marche e del Comune di Osimo, con “IONE CHI SEI? LA (IN) GLORIOSA FINE DI UN ATTORE”, liberamente ispirato a una favola rapsodica di Platone.

Testo e scene di Jacopo Giantomassi e Nicholas Tiranti Con Jacopo Giantomassi, Mariangela Marini, Giulia Piermattei, Nicholas Tiranti. Quattro personaggi in scena. Due attori, una cantante lirica e una circense. È un gioco tra le arti. Un mondo fantastico dove la parola d’ordine è: diversità. Una fauna di arti che s’intrecciano. Canto-Circo-Parola.

Lo Spettacolo prenderà forma strada facendo. Se si vuole vedere una storia, è la seguente: crisi dell’arte, crisi esistenziale dell’attore che non sa più chi è. Socrate è l’esempio del Grande attore, il Maestro delle Arti, al suo seguito ci sono due allieve, che rispecchiano rispettivamente il Bel canto e l’uso del corpo. Una scuola delle arti impeccabile, che verrà sconquassata da un attore che ha perso la propria identità e cercherà in tutti i modi di ‘rovinare’ il ‘dolce’ equilibrio artistico di Socrate. Una lucida follia, in cui il pubblico stesso, sarà parte integrante della rappresentazione.

Prima dello spettacolo esibizione del maestro Giacomo Rotatori ed esposizione ditta Euphonia. Ormai alla quinta edizione “INCONTRI D’AUTORE. Attualità e cultura al Campana” prevede per il 2014 tredici appuntamenti ad ingresso libero da marzo a maggio. Per non deludere la aspettive dell’affezionato pubblico ed il grande riscontro delle scorse edizioni, la rassegna si caratterizza anche quest’anno per la varietà e l’alta levatura della programmazione che spazia da spettacoli di musica leggera, classica, rock, pop della tradizione musicale italiana e straniera a recital di poesie, da incontri sulla fotografia alla sand art, dall’avanspettacolo al teatro di prosa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-04-2014 alle 23:57 sul giornale del 26 aprile 2014 - 441 letture

In questo articolo si parla di osimo, spettacoli, Istituto Campana di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/26z





logoEV
logoEV