utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO > CRONACA
articolo

Castelfidardo: locale adibito a consumo di droghe. Giovane fidardense nei guai

1' di lettura
637

La polizia di Osimo ha denunciato un giovane di 21anni residente città ritenuto responsabile di agevolazione dell’uso di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno individuato un ampio locale, vicino al centro, adibito a ritrovo di numerosi ragazzi che vi consumavano droga.

Il locale, di proprietà dei genitori, che si sono dichiarati all'oscuro di quanto stava accadendo, era dotato allo scopo di ogni comfort: divani, tavoli, poltrone, TV, consolle, impianti per la musica e una playstation. Identificati undici giovani, tutti maggiorenni, due dei quali sono stati trovati in possesso di oltre 15 grammi di marijuana ed hashish. Nel corso della perquisizione, occultate nei suppellettili del locale, sono state rinvenute ulteriori 4 dosi di droga, 4 grinder e numerosissimi spinelli già combusti. Due giovani sono stati segnalati alla Prefettura e due patenti sono state ritirate. Ulteriori indagini sono in corso per individuare la provenienza della droga e identificare gli spacciatori.



Questo è un articolo pubblicato il 15-04-2014 alle 17:24 sul giornale del 16 aprile 2014 - 637 letture