utenti online

Pugnaloni lancia il piano di marketing per il centro: no tax area, brand città e info-point per il rilancio

2' di lettura 07/04/2014 - Simone Pugnaloni lancia un nuovo brand per Osimo. Le idee per fare uscire la città da anonimato e isolamento sono emerse sabato scorso in una conferenza stampa dove il candidato sindaco del Pd ha presentato la sua proposta in merito. Assieme a lui il capo lista della lista Energia Nuova Luca Giuliodori.

L'idea è quella di lanciare un piano di Marketing Urbano a guida comunale alla cui stesura dovrebbero partecipare anche gli stessi commercianti del centro, d'intesa con quelli delle frazioni. "La partecipazione dei cittadini alle decisioni - ha ricordato Pugnaloni - è uno degli elementi fondamentali che caratterizzeranno il nostro mandato".

La nuova immagine osimana parte da un cosiddetto brand città. "Creeremo un marchio cittadino che distinguerà i negozi degli esercenti del centro e i loro prodotti. Per l'ideazione dell'immagine coordinata pensiamo di coinvolgere le scuole della città".

Secondo step sarà la creazione di info-point negli uffici comunali a uso e consumo dei commercianti. "Sarà uno strumento fondamentale nella realizzazione concreta del piano di marketing urbano". Assieme allo sportello fisico prevista la creazione di un portale internet con cui si potranno "veicolare le attività di animazione urbana previste del piano e . informare in modo immediato ed efficace il lavoro amministrativo del comune in termini di obbiettvi e realizzazioni concrete". Ultimo ma non ultimo la creazione di una no tax area per il centro storico per favorire l'inserimento di nuove realtà.

Per favorire il finanziamento di nuovi esercizi commerciali si intende anche aprire un fondo che possa "al modo di ciò che accade con il venture capital, partecipare al capitale di rischio della nuova impresa per aiutarla nella fase di start-up".

Insomma per Pugnaloni e Pd la sfida è lanciata anche sullo spinoso argomento del centro storico. C'è da scommettere che non sarà un argomento secondario per tutta la campagna elettorale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2014 alle 16:45 sul giornale del 08 aprile 2014 - 1797 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/10H





logoEV
logoEV