utenti online

Pasquinelli: 'riduttivo impostare la campagna elettorale sulla sola Strada di Bordo'

Fabio Pasquinelli 1' di lettura 04/04/2014 - "Il tema della viabilità è importante, ma non può restare l'unico argomento di confronto della campagna elettorale. Discutere solo della strada di bordo come vogliono fare le liste civiche significa distrarre gli osimani dai tanti altri problemi che gravano sulla città e che la giunta Simoncini non è stata capace di risolvere.

Uno su tutti: lo spopolamento e l'impoverimento del centro storico e le grandi difficoltà degli operatori commerciali. Non è un caso che Osimo sia sempre più percepita come una città fantasma, una città dormitorio. Come non è casuale la chiusura di tante attività, cessate sotto gli sguardi indifferenti dell'amministrazione comunale e, purtroppo, anche del Pd.

Certo, c'è la crisi, ma anche laddove si poteva intervenire non si è fatto nulla. La nostra proposta di rilancio del centro storico passa attraverso due punti fondamentali: sgravi fiscali e tariffari per le attività commerciali e riqualificazione degli spazi pubblici.

Pensiamo al cinema Concerto, che può diventare un centro culturale polivalente per il cinema, il teatro e la musica dal vivo; al "campetto dei frati" che può essere valorizzato con l'istituzione di percorso archeologico collegato alle Fonti romane e alle Grotte; o, ancora, al mercato coperto, all'interno del quale può essere deliberata la concessione di aree di vendita ad hoc per i produttori agricoli e i pescatori. Sono cose possibili da realizzare, a patto che ci sia la volontà di tagliare gli sprechi e di investire sui servizi. A questo proposito è necessario estendere l'orario di funzionamento del maxi-parcheggio e dell'impianto di risalita e incentivare la sosta breve in centro.


da Fabio Pasquinelli
      L'Altra Osimo 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2014 alle 17:06 sul giornale del 05 aprile 2014 - 10733 letture

In questo articolo si parla di politica, fabio pasquinelli, Federezione della Sinistra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/13f