utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelfidardo: la città che cambia, avviato ufficialmente l'iter procedurale del PORU

1' di lettura
1595

E’ stato ufficialmente avviato l’iter procedurale che porterà il Comune di Castelfidardo all’approvazione del PORU (Programma Operativo di Riqualificazione Urbana), previsto dalla recente Legge regionale n. 22/2011.

Con delibera n. 26 del 24/03/2014 la Giunta municipale ha, infatti, approvato il Piano ricognitivo preliminare redatto dal Dipartimento di Ingegneria edile e Architettura dell’Università Politecnica delle Marche, in collaborazione con l’Ufficio Urbanistica del Comune, a seguito della Convenzione stipulata tra i due Enti in data 31/07/2013.

Il Piano ricognitivo, denominato “Castelfidardo2015/Le nuove centralità”, costituisce il documento preliminare che porterà alla successiva redazione del Documento strutturale definitivo il quale, pur non sostituendo i vigenti strumenti urbanistici, consentirà di valutare e portare a sintesi le aspettative, le necessità e le potenzialità del territorio in tutte le sue componenti, definendo gli obiettivi per la trasformazione, l’aumento della qualità urbana e l’avvio di nuovi programmi di housing sociale.

“E’ un lavoro importante e strategico” ha dichiarato il consigliere incaricato Tommaso Moreschi, che ha seguito fin dall’inizio tale iniziativa per conto del Sindaco collaborando con il responsabile scientifico del progetto, prof. Gianluigi Mondaini dell’Università Politecnica, “un programma in cui l’Amministrazione crede molto e che consente a Castelfidardo di essere uno dei primi Comuni della Regione ad aver avviato il percorso previsto dalla Legge”.

I passi successivi prevedono l’approvazione del Piano Ricognitivo definitivo da parte del Consiglio comunale, la presentazione ufficiale del documento nel corso di un evento pubblico e la pubblicazione di un bando per la presentazione delle manifestazioni di interesse che consentiranno al Comune di redigere il PORU.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2014 alle 11:17 sul giornale del 28 marzo 2014 - 1595 letture