utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > CULTURA
comunicato stampa

In oltre mille per l'apertura straordinaria del monastero delle clarisse

1' di lettura
1768

Un successo che è andato anche al di là di ogni più rosea aspettativa per l’apertura straordinaria della cappellina del monastero delle clarisse. Un evento unico che ha visto la presenza di quasi mille persone che sin dalla prima mattina di domenica si sono messe in coda per ammirare la graziosa cappella affrescata da Pietro di Domenico da Montepulciano, la cripta con interessanti capitelli e la cappella del Crocifisso.

Opere che lo stesso Vittorio Sgarbi, curatore della mostra “Da Rubens a Maratta”, ha avuto il modo di apprezzare lo scorso gennaio in occasione della chiusura dell’evento espositivo del 2013. La prima domenica di primavera per molti osimani e non solo è stata interamente dedicata ad una parte importante, e forse meno conosciuta, del nostro vastissimo patrimonio culturale.

Bravissime sono state le guide che hanno condotto i visitatori alla scoperta di questo prezioso tesoro, un ringraziamento particolare va soprattutto alla Madre Badessa che ha consentito ulteriori visite oltre l’orario di chiusura. Se messi in condizione gli osimani apprezzano la proprio storia e quanto di bello c’è da vedere nella propria città. L’Amministrazione con questa ulteriore conferma intende continuare a proporre eventi culturali atti a valorizzare il centro storico e tutto il suo patrimonio artistico.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2014 alle 18:04 sul giornale del 25 marzo 2014 - 1768 letture