utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Altetica: la Bracaccini ha portato ben 11 atleti ai campionati italiani del Cross a Vicenza

2' di lettura
413

Festa del Cross doveva essere e festa del cross è stata a Nove - Marostica (Vicenza), dove il giorno 8 e 9 marzo sono andati in scena i Campionati Italiani individuali di Società e per Regioni Cadetti di corsa campestre.

In una giornata quasi primaverile su di tracciato gara , ricavato lungo le rive del Brenta, con un ricco allestimento scenografico, come da programma hanno preso avvio le 8 gare riservate a tutte le categorie Fidal maschile e femminile, A questo importante avvenimento crossistico Nazionale dell’anno, vi hanno partecipato oltre 2.000 atleti in rappresentanza di 257 società sportive Grandi emozioni Nazionali dunque per gli 11 atleti dell’Atletica Amatori Osimo Bracaccini che in virtù della qualificazione ottenuta, in questa occasione hanno rappresentato il Cross Osimano.

Categoria Cadetti nella gara di km. 2, su 159 cadette partenti Caterina Paccamiccio, reduce da postumi pre gara febbrili è giunta 96^, mentre in quella riservata ai cadetti, di km. 2,5 Federico Falappa si è classificato 109° sui 153 cadetti partenti. Per Caterina d Federico, alla loro prima esperienza ad un Campionato Italiano, l’importante questa volta era esserci.. Categoria Allieve km. 4- partenti 190, una gara da front-runner per Reina Nicole Svetlana (Pro Patria Milano) che sin dall’avvio, andata in testa alla gara l’ha sempre controllata, per tagliare nel finale il traguardo in solitudine. Ottima la prestazione fornita da Azzurra Ilari, che seppur in leggera flessione negli ultimi 400 m. di gara, è giunta 25^ assoluta.

Altra ottima prestazione l’ha fornita Rebecca Badioli, giunta 85^ Assoluta . Un vero peccato la mancanza di una terza atleta che nella circostanza ha precluso alla squadra di entrare nella classifica generale del campionato Italiano, una grande occasione per Rebecca ed Azzurra , quella di ben figurare nel correre a fianco delle migliori atlete Italiane. Categoria Juniores km.8 190 Atleti partenti la squadra con Lorenzo Lana giunto all’84° posto seguito da Luca Marconi 90°e da Elia Manzotti 183°si è classificata 22^ a pari merito con la Sef Stamura Ancona. Categoria Juniores Donne km.6 , 109 le atlete partenti. Il titolo Italiano è stato conquistato da Cocco Alice Rita del C.U.S. Sassari e Badioli Sarah si è classificata 88° migliorando di molto il suo personale .

Categoria Assoluti km. 10 La più affollata batteria, con una spendida cavalcata Wagneriana, sono partiti 340 Atleti. La vittoria è andata a Kibor William, (G.P. Parco Alpi Apuane). Assieme ai più forti atleti nazionali ha gareggiato Massimiliano Strappato, che dopo un inizio prudente ha aumentato il ritmo, e nel finale recuperando molte posizioni è riuscito a classificarsi 93°. Nella foto: Le Sorelle Sarah e Rebecca Badioli e Azzurra Ilari



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2014 alle 17:28 sul giornale del 22 marzo 2014 - 413 letture