utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

Atletica: tre titoli italiani per l'Atletica Osimo ai master indoor di Ancona

2' di lettura
551

Triplice grido di gioia per l’Atletica Osimo ai Campionati Italiani Master Indoor – Campionati Italiani Master di Lanci Lunghi, disputati ad Ancona nello scorso fine settimana. Negli stessi giorni, 7, 8 e 9 marzo, in cui erano in programma i Campionati Mondiali Indoor di atletica leggera di Sopot (Polonia), peraltro avari di soddisfazioni per l’Italia, due rappresentati dell’Atletica Osimo hanno indossato per tre volte la maglia tricolore.

Andando per ordine, nel racconto delle gare affrontate, venerdì pomeriggio ha iniziato Lina Frontini (cat. SF50) con il lancio del martello. In questa edizione dei Campionati, alle gare indoor ospitate dal Banca Marche Palas, erano abbinati i “lanci lunghi”, svolti nel vicino campo di atletica “I. Conti”. Per la lanciatrice osimana un buon quarto posto con la misura di m. 29.67. Il giorno seguente va in pedana una emozionatissima Cristina De Felice (cat. SF 35), che ottiene un ottimo secondo posto nel lancio del peso.

L’avvicinamento al gradino più alto del podio si conclude pochi minuti più tardi, sulla stessa pedana, dove Lina Frontini, con la misura di m. 10.13 al quinto tentativo, vince la concorrenza delle agguerrite avversarie e si mette al collo la medaglia d’oro, togliendosi la soddisfazione di battere una storica, e non sempre simpatica, rivale.

Impresa ripetuta, non una, ma due volte, nel primo pomeriggio di domenica quando sia Cristina De Felice che Lina Frontini vincono la gara del lancio del giavellotto, nelle rispettive categorie, con le misure di m. 12.41 e m. 23.76. Ai Campionati hanno partecipato anche Andrea Renzi (cat. SM55), quinto nei 3.000 m. di marcia, Pieraldo Nemo (cat. SM55) nono nel salto in lungo e la staffetta “sperimentale” 4x200 (SM50) con Luca Cristofanetti, Sergio Sampaoli, Andrea Renzi e Pieraldo Nemo, arrivata nona. Domenica 9 marzo in gara anche l’allenatore ed atleta Francesco Di Leva (Team Atletica Marche), che ha partecipato, a Civitanova Marche, alla “Stracivitanova” di 10,5 km., ottenendo un buon sesto posto.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2014 alle 21:59 sul giornale del 14 marzo 2014 - 551 letture