utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Castelfidardo: gli ambientalisti ribadiscono gli obbiettivi della Riserva naturale nella Selva

1' di lettura
953

A fronte della posizione di retroguardia assunta da tre consiglieri regionali contro l’istituzione della Riserva Naturale della Selva e dell’area della battaglia di Castelfidardo, consiglieri già noti come amici dei cacciatori e replicanti la vecchia commedia caccia sì/caccia no, riteniamo necessario sottolineare l’obiettivo che si intende raggiungere con la costituzione della Riserva naturale:



 assicurare il territorio dalle numerose minacce edificatorie che ne hanno minato in passato l’esistenza

 valorizzare i prodotti agricoli che avrebbero tutto da guadagnare da un marchio originale di produzione. Marchio di produzione ben apprezzato anche a pochi chilometri di distanza, sul Monte Cònero, dagli agricoltori e coltivatori tutti.

 Incrementare il turismo culturale sostenibile e la mobilità dolce. Si esprime pertanto il proprio appoggio al Consiglio Comunale di Castelfidardo che, a larga maggioranza, ha dimostrato di sapere cogliere le occasioni favorevoli che si pongono per lo sviluppo del proprio territorio che, dopo i Musei della Fisarmonica e del Risorgimento e dopo l’area SIC, potrà contare anche sulla omonima Riserva Naturale in una prospettiva di futura necessaria collaborazione con il parco del Conero.

E’ necessario che gli amministratori regionali ascoltino la voce dei cittadini che è quella legittimamente espressa dai propri rappresentanti eletti democraticamente nelle amministrazioni locali e non quella di qualche gruppetto ancora aduso a sparacchiare alla avifauna, ormai d’allevamento, o a retrive paure vincolistiche.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2014 alle 17:26 sul giornale del 08 marzo 2014 - 953 letture