utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Offagna: al consiglio comunale prese decisioni in favore delle famiglie in difficoltà

1' di lettura
530

Offagna – Una positiva iniziativa politica è stata attivata dalla riunione del Consiglio comunale, svoltasi nel pomeriggio di giovedì 27 febbraio, con inizio alle ore 18, nella Sala consiliare del Comune di Offagna.

Il Consiglio, tra le altre cose, è stato improntato sull’aiuto alle famiglie con una diminuzione di alcune tasse, tasse attivate recentemente dal Governo nazionale. Favorevole anche la partecipazione della minoranza del Consiglio comunale che ha votato alcuni punti dell’ordine del giorno in positivo, astenendosi ad altri.

“Abbiamo approvato i bilanci annuale di previsione 2014 e quello triennale 2014-2016 – è quanto ha affermato il sindaco di Offagna, Stefano Gatto -, confermando l’addizionale comunale Irpef e la diminuzione di alcune tasse, con la quota di 40mila euro abbassati dalla Tasi, che sostituisce l’Imu della prima casa, alla Tari, per offrire un importante risparmio a tutte le nostre famiglie nell’ordine del 30%; la Tari l’abbiamo fissata al 2,5 per mille. In questo periodo, abbassare le tasse è doveroso”.

Inoltre, durante il Consiglio comunale sono stati approvati diversi punti dell’ ordine del giorno: il regolamento Iuc-Imposta unica comunale; il programma per affidamenti di incarichi ricerche e consulenze per il 2014; il programma di alienazione e valorizzazioni immobiliari; l’adozione variante parziale al Prg- Piano regolatore generale; il Piano di emergenza comunale di Protezione civile; il regolamento di Polizia rurale, e la gestione del servizio dei rifiuti urbani. Prima dell’avvio della trattazione dei punti all’ordine del giorno si è svolta la cerimonia d’insediamento del nuovo sindaco dei ragazzi, Emanuele Carloni, eletto, recentemente, dal Consiglio comunale dei ragazzi.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2014 alle 11:22 sul giornale del 04 marzo 2014 - 530 letture