utenti online

Atletica: per la Bracaccini vince la seconda prova regionale master femminile della corsa campestre

3' di lettura 20/02/2014 - Dopo i recenti successi ottenuti nel cross di Ancona dal settore Giovanile dell’Atletica Osimo Bracaccini, arriva puntuale la vittoria di squadra delle Master femminili nella seconda, delle tre prove previste, di Campionato Regionale di Corsa Campestre.

Domenica scorsa, all’interno del polivalente impianto sportivo Comunale di Castelraimondo, si è svolta la 2° prova di Campionato Regionale di Società di Corsa Campestre. Il tracciato gara, decisamente tecnico e reso ancora più impegnativo dal freddo vento e dalla pioggia caduta incessantemente per tutta l’intera mattinata, ha messo a dura prova i 485 atleti delle 42 Società Marchigiane partecipanti alla manifestazione Le brillanti prestazioni individuali, il coinvolgente spirito di gruppo e la determinazione mostrata da queste 11 atlete master Osimane, hanno permesso loro di ottenere un limpido successo di squadra.

Nella batteria unica riservata alle sole categorie femminili, la prima atleta Osimana arrivata è stata Roberta Giaccaglia, giunta 6° nella cat.M.45, seguita in 9^ posizione da Maria Cristina Conti ( alla sua prima esperienza di gara campestre) . Altre belle prestazioni sono state offerte da Ester Paciarotti e Fiorisa Bonifazi che giunte insieme al traguardo nella Cat. M.50. con il 2° e il 3° posto hanno monopolizzato il podio delle premiazioni, seguite da Rosa Squadroni e Dorina Magini in 9^ e 10^posizione. Nella Cat.M.55 a salire di nuovo sul secondo gradino del podio la triatleta Anna Rita Stefanini; seguita in 9^ posizione dalla senatrice del gruppo Vincenza Ricco .

Altra posizione da podio l’ha conquista la maratoneta Renata Massera giunta 2^ nella cat. M.65. Importanti punti alla classifica di squadre sono arrivati da Chiara D’Alonzo 4^ nella Cat. M.60, Staffolani Roberta 8^ e Paola Maria Pesarini 10^ nella Cat M. 40, Per completare la giornata, già di per se più che positiva, nelle gare riservate ai Master Maschili sono arrivati buoni risultati da tutto il collettivo che nella classifica a squadre si è classificato 6° assoluto. La new entry Luca Binci, alla sua prima esperienza crossistica nella Cat. M.35 è giunto 12 ° e Maurizio Borgognoni 42° nella Cat. M.40 Nella gara più partecipata della mattinata, riservata alla cat. M. 50, Doriano Bianchi rientrato da poco alle gare conquista un ottimo 5° posto , seguito da Sergio Strappato 19°, Alfredo Pasqualini 30°, Stefano Binci 35° e Doriano Mazzieri 54°.

Altra numerosa categoria quella degli M 55, il sempre presente Gianfranco Pesaresi è giunto 11° Assoluto, seguito nell’ordine dal suo compagno Renzo Pizzichini 20° e da Mauro Mancini 53°. Da considerarsi più che buone le prove offerte da Alessandro Bracaccini che nella Cat. M.60 è giunto in 12°, seguito in 13° da Franco Catena e a seguire Giuseppe Raponi in 15^, Stefano Salvucci in 27^ e Luciano Ravaglioli 32°. Nella Categoria M.65 Gianni Le Moglie 3° e Valentino Carbonari 8° e Giuliano Boni si è classificato 5° nella Cat. degli M.70. Tanta freddo e molta fatica ma soprattutto tanti sorrisi a fine gara sono stati questi gli elementi che hanno caratterizzato la seconda prova del Cross Regionale, che ha visto il settore femminile incrementare il vantaggio sulle dirette avversarie e porre una seria ipoteca al titolo Regionale, quale migliore compagine femminile della Corsa Campestre Marchigiana.


da Atletica Amatori Osimo Bracaccini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2014 alle 01:08 sul giornale del 20 febbraio 2014 - 791 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, osimo, amatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/YLE





logoEV
logoEV