Castelfidardo: giovane lauretano crolla a terra nella sede della Polizia Locale. 'Ho fumato qualcosa che mi ha fatto male'

Ambulanza 1' di lettura 12/02/2014 - Arriva barcollando a piedi nella sede della Polizia Locale chiedendo aiuto. 'Ho fumato qualcosa che mi ha fatto male'. Questa la frase pronunciata da uin 18enne lauretano prima perdere i sensi e crollare a terra. L'episodio è di alcuni giorni fa.

Provvidenziale il primo soccorso prestato dagli agenti prima dell'arrivo del 118. Le condoizioni del ragazzo non sembrano destare particolari allarmi mentre sono ancora in corso le ricerche per capire quale possa esser stata la sostanza assunta dal giovane per sortire un simile effetto.






Questo è un articolo pubblicato il 12-02-2014 alle 17:25 sul giornale del 13 febbraio 2014 - 668 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, ambulanza, vivere osimo, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YpI