utenti online

Atletica: per Azzura Ilari titolo regionale nella corsa Campestre e record marchigiano nei 3.000 Indoor

2' di lettura 07/02/2014 - Azzurra Ilari, l’allieva del settore giovanile dell’Atletica Osimo Bracaccini con delle performanti prestazioni ha ottenuto, in questi ultimi giorni, una serie di risultati di grande valore tecnico ed agonistico. Il primo successo è arrivato con la conquista del titolo Regionale nella 4 Km. di corsa campestre all’I. Conti di Ancona, svoltasi sotto la pioggia e resa impegnativa da un tracciato gara oltremodo appesantito.

Azzurra, ha interpretato la gara da protagonista, andata subito in testa ha imposto alla gara il suo ritmo, che solo l’Osimana Debora Baldinelli, portacolori del Team Atletica Marche Porto San Giorgio, riusciva a starle dietro. Sfruttando il tratto di salita più duro del tracciato, forse a lei più congeniale, ha iniziato a spingere con più convinzione. Da questa azione riusciva a guadagnare una settantina di metri sulla sua diretta avversaria.

Sapientemente gestiva il vantaggio sufficiente a consentirle di tagliare il traguardo a braccia alzate e di conquistare il suo primo titolo Regionale della stagione. Reduce da questa faticosa campestre , fortemente convinta e motivata , ha voluto provare, a distanza di soli due giorni, ad attaccare il Record Regionale dei 3.000 m. Indoor. Nel Meeting Nazionale Indoor, svoltosi mercoledì sera al Banca Marche Palas, con le sole avversarie le lancette dei minuti secondi, con regolari passaggi ha coperto i 15 giri di pista senza cali di ritmo, per chiudere la gara con il tempo di 10'47" 29.

Con questa sua performance ha abbassato di 6”64 il precedente record che resisteva dal 2007, che apparteneva ad un’altra atleta dell’Atletica Bracaccini Osimo, stabilito all’età di 17 anni da Elisa Cesari sempre su questa stessa pista del Palas . Questi due risultati acquistano maggior valore se si pensa che la Ilari ha da poco compiuto 16 anni ed è al suo primo anno in questa categoria, per cui è lecito pensare che ci sia ancora per lei, ampi margini di miglioramento.

La ragazza Filottranese, portacolori del team Osimano della Bracaccini Osimo seguita da Giuseppe Carbonari, con queste due importanti affermazioni ha dimostrato maturità tattica ed atletica che le viene riconosciuta da tutto l’ambiente sportivo Marchigiano.


da Atletica Amatori Osimo Bracaccini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2014 alle 11:59 sul giornale del 08 febbraio 2014 - 1086 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, osimo, amatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/X9w





logoEV
logoEV