utenti online

Pugnaloni: 'ping pong Latini-Simoncini poco interessanti. Contano le idee per il futuro di Osimo

Simone Pugnaloni 2' di lettura 06/02/2014 - Simoncini o Latini? Il loro gioco delle parti a noi non interessa, per noi contano le idee.. Siamo d’accordo sul salvataggio ufficio Inps di Osimo presso il palazzo municipale, ma ci preoccupano seriamente le dichiarazioni di Ivano Gardoni, segretario Cgia, sulla crisi delle Pmi della nostra città e della Valmusone.

Per noi questo è un tema fondamentale! Dalla semplificazione delle procedure amministrative all’abbattimento della pressione fiscale, dal sostegno al credito divenendo soci sovventori confidi del territorio al coinvolgimento delle imprese locali negli appalti pubblici nel rispetto delle normative vigenti.

Dopo quasi 5 anni di immobilismo Simoncini si sta giocando le sue ultime carte, ma con le ultime promesse, dove sono finiti i problemi che imponeva il patto di stabilità? Poteva allora cominciare prima. Siamo preoccupati per la strada di bordo, ne resterà solo un tratto di 500 mt. dopo le difficoltà dell’azienda che ne deve terminare un altro tratto o no? Pugnaloni è per una variante alla S.S. 361 a nord. Sulla sanità osimana occorre concretamente un legame con la Regione Marche.

Perché chi aveva l’opportunità di farlo non ha mosso un dito? Le critiche al Pd in questa direzione sono strumentali. Votare contro al piano sanitario regionale non ha risolto alcun problema e neanche parlare di una struttura privata. Noi avremmo agito diversamente!

Dobbiamo coinvolgere la giunta regionale per esporre tutti i problemi riguardanti la sanità osimana e con essa delineare una strategia comune su poliambulatorio, SS. Benvenuto e Rocco e nuova Inrca-ospedale di rete ad Aspio di Camerano. Per ora dobbiamo sostenere il progetto di salvaguardia dei reparti di ostetricia e ginecologia, eccellenza internazionale e rafforzare il pronto soccorso. In attesa che vengano di nuovo affidati i lavori della Nuova Inrca-Ospedale di rete e che l’azienda che otterrà i lavori pensi di collaborare e operare nel territorio per il rilancio della nostra economia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2014 alle 23:50 sul giornale del 07 febbraio 2014 - 1157 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, simone pugnaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/X8o





logoEV
logoEV