utenti online

Treni: linea Ancona-Pescara, riattivata la circolazione sul binario direzione Pescara

1' di lettura 02/02/2014 - E’ ripresa alle 13,10 la circolazione ferroviaria fra Loreto e Civitanova Marche sul binario direzione Pescara della linea Adriatica.

Il traffico era stato sospeso ieri dalle 11,30, in via precauzionale, per le violenti mareggiate che avevano interessato la costa. Le squadre tecniche di emergenza di RFI, 40 persone fra tecnici e operai, hanno lavorato ininterrottamente per 24 ore ripristinando - a tempo di record e in condizioni meteo particolarmente difficili - le condizioni di sicurezza dell’infrastruttura e la percorribilità del binario.

Circa 300 i blocchi di cemento (1 metro cubo ciascuno) sono stati posizionati per rinforzare la massicciata erosa per quasi 40 metri dalla forza del mare. Più di 100 sono stati i metri cubi di pietrisco posati per stabilizzare il binario.

Gli interventi dei tecnici di RFI proseguiranno anche nei prossimi giorni, per il consolidamento definitivo della massicciata e delle infrastrutture secondarie. Durante l’interruzione della circolazione i treni hanno viaggiato, fra Loreto e Civitanova Marche, a senso unico alternato sul binario direzione Ancona, con un allungamento dei tempi di viaggio di circa 20 minuti.






Questo è un articolo pubblicato il 02-02-2014 alle 15:42 sul giornale del 03 febbraio 2014 - 438 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ferrovie dello stato, Linea Ancona - Pescara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/XTz