utenti online

Lista della Libertà spinge Latini a correre per la poltrona di sindaco: 'unico in grado di unire le Civiche'

2' di lettura 01/02/2014 - " L'ex Sindaco e Consigliere comunale e regionale Avv. Dino Latini dovrebbe essere il candidato Sindaco delle Liste Civiche alle prossime elezioni Amministrative di maggio 2014 ". In sintesi questo il pensiero della Lista della Libertà, una delle sei liste civiche che hanno contribuito a far eleggere l'attuale Sindaco sotto la sapiente regia e maestria dell' Avv. Dino Latini.

Questo essenzialmente perché è l'unica persona in grado di tenere insieme tutte le anime delle Liste Civiche dopo i ripetuti abbandoni verificatisi nel corso della legislatura e le incomprensioni che attualmente campeggiano all'interno di esse.

La Lista della Libertà ritiene che attualmente sussistano divergenze tra i fondatori storici, le colonne delle Liste Civiche, ricordiamo che l'ex Vice Sindaco ( il primo ) lasciò il gruppo dopo insanabili incomprensioni, e che anche l'ex Vice Sindaco ( la seconda ) fece lo stesso sbattendo la porta solo un paio di mesi fa. Molti esponenti di primaria importanza all'interno delle stesse Liste non sono soddisfatti per come è stata gestita l' attuale legislatura e per alcune importanti scelte effettuate nel corso della stessa.

Solo per fare un esempio, l'ex Presidente e Ad Astea si schiererà alle prossime Elezioni Amministrative? E se si, con chi? All'interno degli equilibri elettorali ha un peso non di poco conto. Al Partito Democratico e al suo candidato Sindaco faccio i miei migliori auguri anche se penso che non riuscirà a spuntarla contro un candidato di diverso spessore politico. Una parola la vorrei dedicare a tutti gli altri movimenti o partiti politici di Osimo rassicurandoli che non c'è e non ci potrà mai essere un accordo tra il Pd e le Liste Civiche, ne sottobanco ne tantomeno alla luce del sole!

LA LISTA DELLA LIBERTA' RIBADISCE CON FORZA CHE IL CANDIDATO A SINDACO DELLE LISTE CIVICHE DOVREBBE ESSERE L'AVV. DINO LATINI, SE POI QUESTI ANCHE PER MOTIVI PERSONALI NON SI SENTISSE DI PRENDERSI L'ONERE/ONORE DELLA CANDIDATURA IN ALTERNATIVA LE LISTE CIVICHE DOVREBBERO CANDIDARE MIRCO GALLINA ATTUALE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE CHE HA OPERATO MOLTO BENE GARANTENDO GLI EQUILIBRI A TUTTE LE FORZA POLITICHE DELLA CITTA'.

Attendiamo che presto venga sciolta la riserva per sapere con certezza chi sarà il prossimo candidato Sindaco delle Liste Civiche.


da Marco Magnoni

Lista della Libertà 

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-02-2014 alle 19:28 sul giornale del 03 febbraio 2014 - 3700 letture

In questo articolo si parla di politica, marco magnoni, latini, candidatura, Lista della libertà, lista libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/XSZ





logoEV
logoEV