utenti online

Truffa telematica per due studenti di Osimo e Loreto. La polizia denuncia due fratelli pugliesi

Smartphone, Iphone, tecnologia 1' di lettura 28/01/2014 - La polizia di Osimo hanno denunciato due fratelli 30 e 25 anni, pugliesi, perché ritenuti responsabili di truffa telematica ai danni di alcuni giovani. I due fratelli avevano pubblicizzato su un noto sito web, la vendita di un Apple iPhone 4S. Creato il contatto con due studenti, uno di Osimo e l'altro di Loreto, hanno fornito le modalità di pagamento promettendo l’immediata spedizione dello Smart Phone.

I giovani, dopo aver atteso invano l’arrivo della merce ed aver constatato la scomparsa dal web dei venditori, hanno sporto denuncia contro ignoti alla polizia. Gli agenti a seguito di minuziose indagini telematiche sono riusciti ad individuare i due fratelli – uno avrebbe incassato il danaro, l’altro avrebbe trattenuto rapporti informatici con gli acquirenti - che risultano già pregiudicati per tali reati informatici.






Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2014 alle 19:14 sul giornale del 29 gennaio 2014 - 708 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, tecnologia, vivere osimo, iphone, smartphone, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/XGs





logoEV