utenti online

Ex-consorzio: ironica solidarietà al sindaco Simoncini dalla Sinistra osimana

rifondazione comunista 1' di lettura 24/01/2014 - Il centro commerciale non s’ha da fare! Ieri ad Osimo nei pressi dell’ex-consorzio sono arrivati i “bravi” che hanno intimato di non celebrare questo matrimonio tra il centro commerciale e la città dei senza testa.

Povero Simoncini, l’aveva pensata giusta, un bel centro commerciale e passa la paura, ma non si poteva certo immaginare (nooooo?!) che sotto ci fossero dei resti, compresa basilica, dell’antica Auximum. Problema risolto salvando capra e cavoli. Peccato che ora ne arriva una nuova, ci sarebbe un contenzioso urbanistico. Ieri sono arrivati i carabinieri che hanno messo i sigilli al cantiere. E stavolta c’è il rischio che i tempi siano molto più lunghi, come di solito accade in questi casi tra ricorsi e controricorsi.

La sinistra osimana ritiene di esprimere la propria solidarietà allo sprovveduto sindaco ed alla sua giunta che non gliene va bene una. P.S. Solidarietà VERA ai lavoratori della Roal di Castelfidardo, oggi in sciopero per 8 ore.


da Partito Rifondazione Comunista 
      Marche 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2014 alle 18:17 sul giornale del 25 gennaio 2014 - 1450 letture

In questo articolo si parla di rifondazione comunista, politica, comunisti italiani, federazione della sinistra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/XwY





logoEV
logoEV