Forza Italia lancia un manifesto per 'Giuste Tasse'. Gazebo in centro per le firme

2' di lettura 07/01/2014 - Forza Italia Osimo lancia un manifesto per le 'GiusteTasse'. Il 6 gennaio organizzato un presidio in centro per la raccolta delle firme. Di seguito pubblichiamo il testo completo della proposta.

- Adozione del Sistema Giuste Tasse con imposizione massimale al 33% nel rispetto "in primis" della Dignità e della Libertà di tutte le imprese e di tutti i cittadini italiani;

- Pagamento immediato da parte dello Stato di tutti i debiti "correnti" completamente italiani e restituzione/cessione da parte di Equitalia di tutte le sanzioni e di tutti gli interessi di mora percepiti negli ultimi tre anni di crisi globale;

- Chiusura di Equitalia con passaggio agli Enti Locali Competenti delle Giuste Esazioni Fiscali;

- Dimezzamento immediato del Cuneo Fiscale ( anche con eliminazione del TFR ), al fine di ridurre il costo del lavoro, avviare una Vera Ripresa Economica e iniziare la diminuzione della Disoccupazione;

- Revisione completa del Sistema Pensionistico con eliminazione degli accumuli e dei Vitalizi e di quanto altro possa portare al superamento della quota massima mensile di cinquemila euro netti; Pensioni minime ricalcolate intorno agli 800 Euro; Rimborso degli Esodati danneggiati dalla Legge Fornero;

- Dimezzamento dei costi completi di tutto l'Apparato Statale ed applicazione agli stipendi statali del tetto massimo complessivo di centomila Euro netti annuali; divieto assoluto per gli statali, dell'esercizio di qualunque attività libero-professionale; approvazione del Parlamento per qualunque ricorso a collaborazioni dello Stato con Imprenditori e/o Professionisti Privati; divieto di cumulo di incarichi e/o deleghe.

- Chiusura e Confisca delle Strutture Sindacali e delle Confederazioni per il lavoro nei loro livelli di controllo sopra-regionale; Revisione di tutti i Contratti Lavorativi Nazionali; introduzione di Servizi e/o attività lavorative con compenso minimo di 4 Euro/ora senza alcuna trattenuta, senza obbligo di contabilità e senza copertura assicurativa o contrattuale.

NOTE ATTUATIVE - Il finanziamento immediato dell'Operazione Salva-Italiani avverrà tramite Mutuo superagevolato fisso in 20 anni della BCE per un importo massimo di 200 miliardi di euro; La CEE ha già dichiarato la piena disponibilità finanziaria a sostenere serie e sostanziali modifiche amministrative finalizzate al risparmio e al consolidamento economico degli stati nazionali richiedenti. In alternativa è prospettabile l'adozione del " Sistema Bi-monetario Nazionale" e la ristampa della Lira con valore equiparato all'Euro, ma con validità esclusivamente nazionale e non commutabile con tutte le altre monete; - Attuazione preliminare di tutte le necessarie Modifiche Costituzionali; riforme generali con indispensabile introduzione della Responsabilità Civile per la Magistratura e ripristino della Immunità Parlamentare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2014 alle 12:36 sul giornale del 08 gennaio 2014 - 977 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WMk





logoEV