utenti online

Simoncini fornisce una soluzione alternativa per salvare il punto prelievi di Osimo Stazione

1' di lettura 03/01/2014 - Il sindaco Stefano Simoncini ha dato la disponibilità del Comune di Osimo all'ASUR Marche di poter ospitare nei locali dell'ex Tribunale di via M. Mensa gli uffici e le sedi dei servizi che attualmente si trovano nella palazzina del distretto sanitario di Piazza Giovanni XXIII, ove si rendono necessari lavori di ristrutturazione interna. In caso di trasferimento temporaneo dei servizi e degli uffici presso l'ex tribunale, l'ASUR non avrà la necessità di occupare i locali del punto prelievi di Osimo Stazione, interrompendo così l'apprezzato servizio nella frazione, che potrà dunque continuare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-01-2014 alle 18:59 sul giornale del 04 gennaio 2014 - 639 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, Comune di Osimo, sindaco, simoncini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/WIa





logoEV