utenti online

Giovani e lavoro in un convegno promosso da Auser ed Acli

auser 1' di lettura 03/11/2013 - Non è necessario riportare i dati delle statistiche per illustrare la tragicità della condizione giovanile. In tutte le famiglie ci si interroga con angoscia sul destino di figli e nipoti. Auser Osimo, per mettere in pratica la solidarietà intergenerazionale, vuole offrire ai giovani gli strumenti adatti per costruire un percorso di accesso al lavoro organizzando, assieme alle ACLI Marchigiane, per l'8 Novembre, un seminario.

Oltre ai qualificati relatori che presenteranno proposte specifiche, saranno presenti rappresentanti di Istituzioni, Enti, Organizzazioni, in modo da fare della iniziativa un momento utile e costruttivo. Hanno assicurato la loro presenza il Sindaco di Osimo, Stefano Simoncini; il Presidente del CREL ( Comitato Regionale Economia e Lavoro) Nevio Lavagnoli, fino a pochi mesi addietro Presidente della Confederazione Agricoltori delle Marche; l'ing. Carlo Giuliani della Caritas di Osimo, il Prof Stefano Tavoletti, del Dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali Università Politecnica delle Marche; Sandro Buatti, agronomo, Responsabile Rete Fattorie Sociali Marche; Paola Senesi, Referente Regionale Libera; Giuliano Bianchi, titolare Filiale di Osimo Banca Credito Cooperativo di Filottrano; On Paolo Polenta, Presidente Istituto Campana.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2013 alle 17:39 sul giornale del 04 novembre 2013 - 521 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, auser

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/TWI





logoEV
logoEV