utenti online

Comitato No Prg: 'Le affissioni scadono troppo presto. Il Comune prolunghi la loro esposizione'

1' di lettura 23/10/2013 - Il Comune di Osimo ha affisso dei manifesti per fare una indagine conoscitiva nei riguardi dei proprietari delle aree inserite nel Piano Regolatore Generale che scadrà il 30 ottobre: la scadenza è molto ravvicinata e siamo a conoscenza che non tutti i direttamente interessati hanno visto i manifesti.

Tra le altre cose il comune sa che diversi proprietari abitano fuori comune: chi li avverte questi proprietari? Riteniamo che sia opportuno prorogare di almeno un mese la scadenza e che sia necessario avvisare tutti i proprietari per posta cartacea visto che quando c’è da pagare il comune fa raccomandate con ricevuta di ritorno.

Visto che il 12 ottobre il sindaco durante la conferenza pubblica Rent family house ha espresso la volontà di aiutare tutti i proprietari di appartamenti sfitti attraverso un particolare sistema di affitto e riscatto, chiediamo che anche le difficoltà dei proprietari di terreni edificabili siano tenute in debita considerazione: in data 22 ottobre 2013 il presidente del Comitato No Prg ha protocollato intanto la richiesta di prorogare sino al 30 novembre la scadenza dell’indagine conoscitiva sul Prg, tra l’altro molto complessa, che costringerà ogni proprietario ad avvalersi di un tecnico.


da Angelo Marini

Presidente Comitato NoPrg  





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2013 alle 15:18 sul giornale del 24 ottobre 2013 - 1358 letture

In questo articolo si parla di politica, angelo marini, comitato no prg, attulità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Tvf





logoEV
logoEV