utenti online

'Fare chiarezza sull'Amat'. La Severini interroga il sindaco

Argentina Severini 1' di lettura 16/10/2013 - Avendo letto sulla stampa di una lettera scritta dal sindaco di Osimo al presidente dell’Amat in cui minacciava l’uscita del Teatro di Osimo dall’associazione Avendo successivamente letto, sempre a mezzo stampa, di un incontro tra il sindaco ed il presidente dell’Amat.

Non essendo mai emersa la questione nel dibattito istituzionale ufficiale di questa città

Essendo la questione una tematica di competenza consiliare

Ritenendo che tali questioni meriterebbero un dibattito più elevato che non si limitasse a delle iniziative individuali che poi si riducono ad un pettegolezzo che penalizza l’immagine della città sia verso i cittadini osimani che non osimani

Auspicando che da parte dell’amministrazione si intenda fare tutta la chiarezza necessaria su quanto riportato dalla stampa

La sottoscritta consigliera comunale Argentina Severini Interroga il sindaco e l’assessore alla cultura per conoscere

- Se corrisponde a verità quanto emerso dagli organi di stampa

- Se il comune ha effettivamente intenzione di uscire dall’Amat ed in tal caso, perché la questione non è stata portata all’attenzione del Consiglio Comunale

- Come intenderebbe il Comune di Osimo, se uscisse dall’Amat, far fronte si servizi legati alla realizzazione della stagione teatrale, ovvero la programmazione del cartellone, la campagna promozionale, il servizio di prevendita, la biglietteria oltre al pagamento dei cachet a fine spettacolo


da Argentina Severini
     ex-consigliere comunale 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-10-2013 alle 11:41 sul giornale del 17 ottobre 2013 - 691 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, argentina severini, Pensiero Libero e Democratico, PeLiDe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/S0N





logoEV
logoEV