Finti venditori che promettono risparmi in bolletta: Astea mette in guardia gli utenti

1' di lettura 15/10/2013 - Continuano i tentativi di raggiro dei cittadini da parte di venditori o sedicenti tali di forniture di energia e/o gas metano. Segnalazioni sono di nuove giunte ad Astea Energia Spa da parte di clienti che chiedono informazioni o spiegazioni su chi si è presentato alla loro porta promettendo autentici “miracoli” in bolletta e chiedendo documentazioni sul contratto e sulle tariffe Astea energia.

L’azienda invita quindi i suoi clienti a verificare chi siano le persone che chiedono di consegnare le fatture dei consumi, a valutare bene le offerte relative a metano e energia elettrica e ricorda che si può recedere da un contratto, anche già firmato, senza alcuna spesa. Un invito ulteriore è a diffidare di chi si presenta, senza documenti, a nome di Astea. Il personale dell’azienda ha sempre un tesserino di riconoscimento con foto e nominativo. E gli elenchi di questo personale sono regolarmente comunicati alla Questura.

Per chiarimenti e informazioni, è sufficiente chiamare il numero verde 800 99 26 27 o rivolgersi presso gli sportelli Astea. L’elenco completo degli uffici al pubblico sul sito www.asteaspa.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2013 alle 14:28 sul giornale del 16 ottobre 2013 - 1682 letture

In questo articolo si parla di attualità, astea, bollette, finti venditori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/S74





logoEV