utenti online

Lo sciame sismico non si arresta. Nuova scossa (magnitudo 3.3) avvertita in Riviera e in città

1' di lettura 04/10/2013 - Lo sciame sismico non si arresta. Nuova scossa con epicentro nell'Adriatico è stato avvertito dalla popolazione tra le province di Ancona e Macerata a anche in città. Le località più vicine alla sorgente del terremoto, come negli eventi del luglio scorso, Porto Recanati, Numana e Sirolo.

Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la scossa è stata registrata alle 17.43 di venerdì con magnitudo 3.3, a circa 10 km dalla costa. Alla Protezione Civile non risultano per ora danni a persone o cose.






Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2013 alle 19:07 sul giornale del 05 ottobre 2013 - 1393 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, osimo, vivere osimo, scossa, roberto rinaldi, sciame sismico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SFS





logoEV
logoEV