utenti online

Fallisce il colpo e fugge la falsa impiegata Astea che truffa gli anziani. Vista in via Colombo

1' di lettura 26/09/2013 - Torna a colpire la falsa impiegata Astea attivamente ricercata dai carabinieri per una raffica di furti e raggiri compiuti in casa sugli anziani. Stavolta però le cose non sono andate come nelle ultime occasioni. Margherita Lafforè, di etnia rom, già denunciata ma ad oggi irreperibile, avrebbe tentato un nuovo furto mercoledì sera in Via Colombo, non lontano dalla pasticceria Lombardi.

Questa volta, però, forse anche grazie alle foto diffuse dai media, la vittima non ha aperto la porta ed anzi ha avvertito i carabinieri che sono subito giunti sul posto, senza riuscire però a bloccarla. Le ricerche continuano, ma di certo, per l'esperta truffatrice, la vita si è fatta più dura.






Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2013 alle 18:15 sul giornale del 27 settembre 2013 - 1892 letture

In questo articolo si parla di osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, truffatrice, falsa impiegata Astea, Lafforè

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/SiH





logoEV
logoEV