utenti online

Marijuana fra i girasoli: 25enne osimano arrestato dalla polizia

1' di lettura 30/08/2013 - La polizia di Osimo ha arrestato nel pomeriggio di giovedì un 25enne residente in città, Matteo Cantori, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno scoperto a San Paterniano due piantagioni distanti tra loro circa cento metri e composte rispettivamente da tredici ed otto piante di marijuana dell’altezza di circa due metri ciascuna, per un peso complessivo di circa 16 kg.

Le piante, che si trovavano in buono stato di conservazione e pronte per la successiva raccolta, erano state piantumate a regola d’arte ed erano state nascoste in un campo di girasoli per occultarne il più possibile la vista. Il giovane è residente in in casolare adiacente alle piantagioni. La polizia, dopo la perquisizione domicialiare nella casa del ragazzo, ha scovato circa gr. 40 di marijuana, due bilancini di precisione e materiale utile alla coltivazione della droga. L'arrestato si trova ora nel carcere di Montacuto.








Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2013 alle 16:47 sul giornale del 31 agosto 2013 - 1494 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, arresto, marijuana, vivere osimo, spaccio, girasoli, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Q05





logoEV
logoEV