utenti online

Feste Medievali: il clou di mercoledì 24 lo spettacolo comico 'Etere'

1' di lettura 23/07/2013 - A caratterizzare la giornata di mercoledì 24 luglio, nell’ambito della XXVI edizione delle Feste Medioevali di Offagna -“Paese di Rinascenze”-, sarà lo spettacolo comico “Etere”, alle ore 21.30, in Piazza del Maniero, a cura di: Compagnia VisionAria, Danza Aerea e Nuovo Circo: Acqua, Terra, Aria e Fuoco da sempre plasmano un infinito numero di creature, mostri o ninfe, a testimonianza delle loro possibili sfumature, mentre l’Etere, per gli alchimisti, rappresentava la quintessenza, la purezza, la forza vitale dei corpi.

Lo spettacolo di danza aerea propone un viaggio attraverso le simbologie di queste sostanze mitologiche. Di seguito, alle ore 22.30, alla Torre dell’ Orologio, in programma “Texture”, la performance di Danza Verticale su parete in cui le acrobate, in base allo spazio in cui si realizza, reinventano ogni volta, in modo originale, una nuova superficie su cui danzare e disegnare nell’ aria schizzi di colore immaginari.

Uno spettacolo a cura di: Compagnia VisionAria, Danza Aerea e Nuovo Circo. Infine, alle ore 23, in Piazza della Contesa, “Tristano e Isotta” - a cura del Gruppo Sbandieratori Offagna, coreografie e regia di Gianni Nardoni -, uno dei più famosi e struggenti miti d’amore della tradizione medioevale occidentale; lo spettacolo è interamente realizzato con l’uso coreografico di bandiere della “Scuola Picena di antico maneggio della Bandiera”, con effetti piroteatrali ed






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-07-2013 alle 18:11 sul giornale del 24 luglio 2013 - 506 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, feste medievali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/PNN





logoEV
logoEV