Offagna: Feste Medievali, il programma di martedì 23 luglio

1' di lettura 22/07/2013 - La serata di martedì 23 luglio, nell’ambito della XXVI Edizione delle Feste Medioevali di Offagna - “Paese di Rinascenze” -, proporrà la giornata conclusiva della “Disfida in Arme”, alle ore 21, in Piazza della Contesa, con protagonisti i quattro Rioni (Croce, Sacramento, San Bernardino e Torrione) che si confronteranno con lance, balestre, mazze ferrate ed archi.

Il Rione vincitore, conquistato l’ambito Palio, avrà diritto di esporre il proprio Vessillo sul Mastio della Rocca, in segno di superiorità e rispetto. Al termine della “Disfida in Arme”, alle ore 22.45, al Centro Storico, si renderà omaggio al Rione vincitore. In un crescendo d’entusiasmo, il pubblico e gli abitanti del Borgo saranno coinvolti con danze, musiche ed animazione e verranno offerte loro cresce e vino.

Di seguito, alle ore 23.15, al Largo Sacramento, ci sarà una parata, “Onore e gloria ai vincitori”, degli Infusio Vulgaris, Gruppo Tamburi e Gruppo Sbandieratori Offagna. In vari momenti della serata, sarà possibile seguire, tra le varie cose, lo spettacolo “Ludendo”, alle ore 21, al Parco della Rocca, a cura degli Infusio Vulgaris, e “Campo d’Arme”, un’abilità e destrezza nel tiro con l’arco, a cura della Compagnia Arcieri Offagna, oltre al concerto “Amor rinasce in spirito ed in natura” – le mille rinascite sacre e profane di “Primavera gioventù dell’ anno” – a cura del Crua, che si svolgerà alle ore 22, nella Chiesa Istituto Santa Zita.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2013 alle 17:38 sul giornale del 23 luglio 2013 - 542 letture

In questo articolo si parla di attualità, offagna, feste medievali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/PKG