utenti online

La terra trema. Notte di paura sulla Riviera del Conero. Scossa avvertita anche in città

mappa terremoto 1' di lettura 21/07/2013 - Notte di paura sulla Riviera del Conero e in città. Il terremoto ha colpito alla 3,32 di domenica mattina 21 luglio con una scossa di magnitudo 4.9. L'epicentro fra Sirolo, Numana e Porto Recanati. L'interminabile sisma è durato 15 secondi ed è stato avvertito anche in città e nei centri vicini.

Due le repliche successive: alle 3,43 e alle 4,08 di magnitudo rispettivamente 2.3 e 2 con epicentro in mare a 20 km dalla costa. Più tardi, ancora un'altra, molto forte alle 5 di magnitudo 4.0. Al momento non si segnalano danni a cose o persone.

La protezione civile è mobilitata con i sindaci interessati e il capo del gruppo marchigiano Roberto Oreficini è all'opera. La zona della Riviera, al momento affollata di turisti, è interessata da uno sciame sismico dallo scorso giugno. La gente si è riversata nelle strade. Stessa scena a Numana e Marcelli. Avvertita anche a Camerano. Una notte da incubo.






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2013 alle 04:29 sul giornale del 22 luglio 2013 - 1395 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, osimo, numana, sirolo, vivere osimo, roberto rinaldi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/PG8