utenti online

Castelfidardo: ancora gravi le condizioni dell'ex insegnante di tennis precipitato dal terzo piano

ambulanza 1' di lettura 18/07/2013 - Sono ancora gravi le condizioni dellex-'insegnante di tennis 44enne caduto mercoledì 17 dal terzo piano della palazzina in via Coletta, nel quartiere Fornaci, dove è residente assieme alla madre. L'uomo, la cui traiettoria era stata in parte attuttita dalle tende dei balconi sottostanti, è stato prontamente soccorso dalla Croce Verde e trasportato a Torrette in eliambulanza. L'allarme è stato dato da alcuni vicini testimoni del volo. Sull'accaduto indagano i carabinieri che non escludono un gesto volontario.






Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2013 alle 17:02 sul giornale del 19 luglio 2013 - 952 letture

In questo articolo si parla di cronaca, volo, suicidio, osimo, ambulanza, vivere osimo, roberto rinaldi, ex-insegnante tennis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/PBN





logoEV
logoEV