utenti online

Per 'Brindisi con l'autore' al Campana c'è Michele Monina, biografo delle star

2' di lettura 17/07/2013 - Prosegue nel cortile di Palazzo Campana di Osimo la rassegna letteraria "SFOGLIAVOCI ESTATE. Brindisi con l'autore", ciclo di incontri con grandi scrittori del panorama letterario nazionale, curato da "Le Ossa Editrice" di Fabrizio Baleani e dalla libreria "Il Mercante di Storie" di Tiziana Epifani, che in occasione dell'estate torna in versione rinnovata e con un programma ancora più ricco.

Sabato 20 luglio alle ore 21.15 si terrà l'incontro con MICHELE MONINA che discuterà di "Come si racconta una Rock star". Michele Monina, di origine anconetana, ha insegnato alla Scuola Holden "Scrittura biografica" ed ha collaborato con molti artisti del panorama italiano musicale e sportivo quali Cristina Donà, Caparezza, Mondo Marcio, Malika Ayane, Francesco Renga, L'Aura, Fiamma Fumana, Jessica Lombardi, Miss Simpatia. Ha ideato e scritto il programma Stasera niente MTV, di cui è stato anche capo progetto, condotto da Ambra Angiolini.

E' conosciuto al pubblico soprattutto per aver scritto le biografie di Valentino Rossi, Vasco Rossi, Laura Pausini, Caparezza e Fabri Fibra. Uno dei pochi scrittori della sua età ad avere all’attivo più libri che anni, ad aver avuto a che fare con alcune delle più importanti realtà editoriali e televisive italiane e a sapere come, per studiato artificio o inspiegabile fatalità, la storia di un uomo diventa leggenda. Da quando ha scritto, per Rizzoli, la più venduta biografia di Vasco Rossi, racconta le altrui esistenze, quasi come un romanzo.

Sarà un incontro a metà strada tra una lezione di scrittura, la presentazione in anteprima assoluta dell'ultimo testo di Monina "Seppellite il mio cuore sul Monte Conero" (Edizione Pequod) e l'indagine su quei bizzarri meccanismi che costruiscono una star della musica leggera e battezzano la genesi d'un mito collettivo. Seguirà un brindisi con vini tipici marchigiani offerti dalla Confederazione Italiana Agricoltori.

Al termine dell'incontro è possibile visitare la mostra "Da Rubens a Maratta", ospitata nelle sale del Palazzo, con visita guidata. La rassegna proseguirà il 26 luglio con Giancarlo Trapanese che presenterà "La giusta scelta" (Edizione Pequod); il 7 settembre sarà la volta di Lorenzo Amurri, tra i dodici finalisti del Premio Strega 2013 con "Apnea"; il 14 settembre Gabriele Dadati presenterà "Piccolo Testamento", tra i diciotto finalisti al Premio Strega 2012; il 21 settembre sarà la volta di Simona Sparaco, tra i cinque finalisti al Premio Strega 2013 con "Nessuno sa di noi"; l'ultimo appuntamento sarà il 28 settembre con Luca Pagliari che presenterà il suo ultimo libro "Kristel. Il silenzio dopo la neve". INGRESSO LIBERO








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2013 alle 16:37 sul giornale del 18 luglio 2013 - 504 letture

In questo articolo si parla di cultura, osimo, Istituto Campana di Osimo, incontri con l'autore, monina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/PyE





logoEV
logoEV