utenti online

Domenica 14 prende il via 'Incontri musicali d'estate'. Ecco il programma completo

3' di lettura 11/07/2013 - Dopo lo straordinario successo delle scorse edizioni, per non deludere le aspettative dell'affezionato pubblico, torna nell'incantevole cornice del Cortile di Palazzo Campana a Osimo la XXIII edizione di INCONTRI MUSICALI D'ESTATE, rassegna curata dall'Istituto Campana per l'Istruzione Permanente, con il patrocinio del Comune di Osimo.

Quest'anno il programma prevede nove concerti da luglio ad agosto, con un'attenzione privilegiata alla musica barocca, in omaggio alla mostra "Da Rubens a Maratta", a cura di Vittorio Sgarbi, ospitata nel prestigioso palazzo osimano. Al termine di ogni concerto sarà possibile visitare la mostra “Da Rubens a Maratta” con visita guidata a prezzo ridotto.

Il primo appuntamento sarà domenica 14 luglio alle ore 21.30 con il NINO ROTA ENSEMBLE, quintetto tutto al femminile che eseguirà I GRANDI CLASSICI dal canone di Pachelbel al canone di Morricone. In programma alcune tra le pagine più famose tratte dal repertorio classico, riadattate e arrangiate per il quintetto strumentale "Nino Rota Ensemble" dalla pianista del gruppo Deborah Vico. Sarà un percorso musicale tra i temi che hanno fatto la storia della musica dal '600 ai nostri giorni.

NINO ROTA ENSEMBLE Giannina Guazzaroni (violino), Federica Torbidoni (flauto), Diletta Dell’Amore (oboe), Cecilia Amadori (violoncello), Deborah Vico (pianoforte). Il Nino Rota Ensemble nasce nel 1995 in occasione delle celebrazioni dei 100 anni del Cinema ed è composto da musiciste unite dalla stessa passione per la musica e per il cinema, che si presentano in quintetto con flauto, violino, oboe, violoncello e pianoforte. Dall’anno della fondazione, il gruppo ha svolto una intensa attività concertistica affermandosi per le capacità e l’originalità della formazione in Europa e in alcuni paesi extraeuropei, con esibizioni nei più prestigiosi teatri in Svezia (Stoccolma, Vaesteros), Portogallo (Lisbona, Coimbra), Egitto (Il Cairo, Alexandria), Germania (Monaco di Baviera), Francia (Annecy, Lille e Arras), Croazia (Zagabria, Spalato), Grecia (Patrasso, Rodi, Salonicco), Turchia (Istanbul, Ankara, Izmir), Azerbaijan (Baku), Taiwan (Taipei e altre dieci città), Brasile (S.Paulo, Belo Horizonte, Juiz del Fora, Rio de Janeiro), Tunisia (Cartagine), Marocco (Casablanca), Cipro (Limassol, Nicosia, Pathos, Bellapais, Famagosta), Libano, Libia e Siria (Beirut, Tripoli, Damasco), Lussemburgo (Lussemburgo), Lettonia (Riga), Indonesia (Jakarta), Nigeria, Kazakistan (Astana).

Fra le numerose esibizioni tenute dall’ensemble in varie parti del mondo, di particolare rilievo alcuni concerti in occasione dell’inaugurazione di Festival Cinematografici Internazionali, fra i quali quelli di Salonicco, Annecy, Villerupt, Stoccolma, Lussemburgo. Le musiciste che formano l’ensemble, vincitrici di concorsi nazionali ed internazionali, hanno frequentato corsi di perfezionamento e seminari con i più celebri maestri in campo internazionale e sono conosciute ed apprezzate come soliste in varie formazioni da camera, collaborando stabilmente con le migliori orchestre italiane. Con il Nino Rota Ensemble presentano diversi repertori: dal repertorio classico alle colonne sonore di film, dal repertorio lirico al musical. In occasione delle celebrazioni del centenario della morte di Giuseppe Verdi e Vincenzo Bellini, hanno effettuato una serie di concerti in rappresentanza dell’Italia, a Cipro, in Libano, Libia, Siria e in Brasile presso il prestigioso Teatro Municipal di San Paolo, collaborando con alcuni tra i più celebri nomi della Lirica Italiana, tra i quali Cecilia Gasdia e Fiorenza Cossotto.

Recentemente hanno suonato in eventi legati al cinema, in presenza di famosi registi e compositori, quali Stelvio Cipriani, Ennio Morricone, Ettore Scola, Francesco Rosi e Marco Bellocchio. Oltre a diverse registrazioni discografiche, i concerti dell’Ensemble sono stati diffusi dalla Radio e Televisione Italiana, Radio Vaticana, Televisione Nazionale Portoghese e numerosi Network e Reti di Stato nazionali ed internazionali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2013 alle 12:28 sul giornale del 12 luglio 2013 - 713 letture

In questo articolo si parla di cultura, osimo, Istituto Campana di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Pj8





logoEV
logoEV