utenti online

Sgominata dai carabinieri banda dedita ai furti in villa. Arrestati due albanesi

1' di lettura 10/07/2013 - I carabinieri di Osimo hanno arrestato una banda di extracomunitari albanesi specializzata in furti in abitazione e assalti in villa nell’osimano e nella val musone, che avevano scelto come base e covo di rifugio una abitazione di Castelfidardo sita in Via Stazione.

Dopo aver individuato l’abitazione i miltari hanno fatto irruzione all’interno tyrovando i due pregiudicati albanesi, subito ammanettati. Si tratta di Esat Kaci, 28 anni residente in Castelfidardo e Mensur Golla di 38 entrambi residenti a Castelfidardo. I due uomini , componenti di una banda di almeno quattro elementi, sono stati sottoposti a fermo per il reato di ricettazione in concorso poiché, a seguito di perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di un computer, monili in oro ed altri oggetti provento di furti in abitazione avvenuti in città e a Recanati. Il valore della refurtiva recuperata ammonta 10 mila euro circa, tutta restituta ai legittimi proprietari. I due arrestati si trovano ora nel carcere di Montacuto. I carabinieri sono ora sulle tracce degli altri due elementi della banda.








Questo è un articolo pubblicato il 10-07-2013 alle 15:52 sul giornale del 11 luglio 2013 - 1812 letture

In questo articolo si parla di cronaca, osimo, vivere osimo, roberto rinaldi, furti in villa, bansda albanesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Php





logoEV
logoEV