utenti online

Gli appuntamenti dello 'Sfogliavoci' al Campana di Osimo

3' di lettura 10/07/2013 - La sede espositiva della mostra "Da Rubens a Maratta", curata da Vittorio Sgarbi, Palazzo Campana di Osimo quest'anno ospita un vasto ed interessantissimo programma di appuntamenti culturali, previsti nell'ambito del progetto RADIKART.

La creatività dei giovani tra cultura e tradizione, vincitore del Bando della Regione Marche –Assessorato alle Politiche Giovanili e del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale- “I luoghi dell’Animazione. I giovani c'entrano”, promosso dall’Istituto Campana per l’Istruzione Permanente di Osimo e dalla Fondazione Ferretti di Castelfidardo, con il sostegno dei Comuni di Castelfidardo, Loreto, Osimo e Recanati, oltre che di numerosi soggetti privati ed associazioni culturali del territorio.

Tra le tante iniziative si segnala VERTIGINE Letterature, dedicata al mondo dell'editoria e della scrittura narrativa, curata da "Le Ossa Editrice" di Fabrizio Baleani e dalla libreria "Il Mercante di Storie" di Tiziana Epifani, che oltre ad una serie di incontri sulle arti del libro e della scrittura, un premio letterario per giovani scrittori, una Scuola di scrittura narrativa e una per redattore di casa editrice, prevede anche l'interessante rassegna letteraria SFOGLIAVOCI, un ciclo di nove incontri da maggio a settembre con grandi scrittori del panorama letterario nazionale, presentati da editori e giornalisti, che raccontano da dove nascono le loro storie e quale pagina del presente le ispira.

Troviamo nomi del calibro di Chiara Gamberale, Sara Rattaro, Lorenzo Amurri -tra i dodici finalisti del Premio Strega 2013 con "Apnea"-, Simona Sparaco -ancora in lizza per lo Strega con "Nessuno sa di noi"-, Viola Di Grado - finalista Premio Strega 2011 e vincitrice Premio Campiello Opera Prima 2011. In occasione dell'estate la rassegna torna in versione rinnovata e con un programma ancora più ricco: gli appuntamenti di luglio vengono posticipati alle 21.15 ed arricchiti da accompagnamenti musicali, letture e brindisi finale offerto dalla Confederazione Italiana Agricoltori. Al termine di ogni incontro sarà possibile visitare la mostra "Da Rubens a Maratta". L’iniziativa di restyling è stata nominata SFOGLIAVOCI ESTATE.

Brindisi con l'autore, e prenderà il via venerdì 12 luglio con Viola Di Grado che presenterà il suo ultimo libro "Cuore Cavo" (Edizioni e/o), affiancata da Antonio Prenna, redattore culturale della tv pubblica della Repubblica di S. Marino, e da Romina Antonelli che leggerà alcuni brani. Un romanzo coraggioso e sorretto da una scrittura formidabile per originalità e poesia, quello della Di Grado che racconta la storia di un suicidio e di ciò che lo segue.

Una folgorante invenzione della vita dopo la morte: la nostalgia, l’amore, la frequentazione “fantasmatica” delle persone care, la solitudine e l’incomunicabilità, in un aldilà cupo e ribollente, senza pelle e senza sensi, dominato da una natura crudele, che sfalda i corpi, ma anche da una vita ostinata che a questa morte si sottrae. Si rimane seriamente scossi da questa lettura, in cui Di Grado conferma appieno la sua unicità. Sabato 20 luglio sarà la volta di Michele Monina, scrittore e giornalista anconetano, biografo di Vasco Rossi e di molte altre celebrity del panorama italiano musicale e sportivo, che discuterà di “Come si racconta una Rock Star”, quest’ultimo appuntamento era in programma già nella versione originaria di Vertigine, nell’ambito dei workshop sulle attività della scrittura e dell’editoria.

Gli incontri estivi si concludono venerdì 26 luglio con Giancarlo Trapanese, scrittore e vicecaporedattore Rai Marche, che presenterà il suo ultimo romanzo “La Giusta scelta” (Ed. Pequod), con l'accompagnamento musicale del chitarrista Giovanni Brecciaroli. La rassegna proseguirà il 7 settembre con Lorenzo Amurri ("Apnea", Fandango Libri); il 14 settembre Gabriele Dadati presenterà "Piccolo Testamento" (Laurana Editore); il 21 settembre sarà la volta di Simona Sparaco, finalista al Premio Strega 2013 con "Nessuno sa di noi" (Giunti Editore); l'ultimo appuntamento sarà il 28 settembre con Luca Pagliari che presenterà il suo ultimo libro "Kristel. Il silenzio dopo la neve" (Ed. Historica). INGRESSO LIBERO


   

da Istituto Campana di Osimo






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-07-2013 alle 17:50 sul giornale del 11 luglio 2013 - 511 letture

In questo articolo si parla di economia, osimo, Istituto Campana di Osimo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Pit





logoEV
logoEV