utenti online

Carte di credito Park.O: per Magnoni tutto regolare e lui: 'Risano il bilancio ma nessuno lo dice'

2' di lettura 01/07/2013 - In riferimento agli articoli articoli pubblicati sulla stampa il già Presidente e amministratore delegato della società Park.O S.p.a.intende precisare quanto segue : in data 24 aprile 2013 il Socio unico Comune di Osimo ha richiesto la specifica delle operazioni inerenti le spese effettuate con carta di credito aziendale alla Park.O S.p.a. nel periodo 2010,2011,2012.

Il sottoscritto in data 10 maggio 2013 ha specificato in maniera dettagliata ogni singola operazione effettuata con carta di credito aziendale dandone ampia giustificazione, e sottolineando il fatto che tutte le spese sono state effettuate esclusivamente nell'espletamento del suo duplice incarico di Presidente e amministratore delegato, fugando cosi ogni qualsivoglia dubbio sull'improprio utilizzo di fondi pubblici.

Soltanto per citare alcune spese apparse sui giornali, per quanto riguarda il pranzo aziendale al ristorante da Tarcisio di Osimo il Presidente si è limitato a pagare il pranzo con carta di credito aziendale consumato da due tecnici della S.I.S. di Perugia che erano espressamente giunti nella nostra città per riparare due parcometri danneggiati, con un dipendente della società ( responsabile dei servizi ); di fatto non era neanche presente. Cosi pure il pranzo consumato al Ristorante da Ada in data 5 febbraio 2011 il Presidente anche in questa occasione si era limitato a pagare un pranzo consumato da tre autisti della Park.O che si erano offerti volontari per guidare gli autobus durante le terribili nevicate di quel periodo, febbraio 2011, penso che tutti ci ricordiamo l'eccellente servizio svolto dalla Park.O durante quei giorni di grandi nevicate con il servizio navetta dal Maxi-parcheggio a Piazza del Comune. Li ringrazio ancora oggi per la diligenza e la correttezza con la quale hanno svolto il loro incarico.

Per quanto concerne la spesa più importante questa si riferisce ad una cena aziendale effettuata al ristorante da Silvio di Sirolo per il decennale della nascita della Park.O ed erano presenti tutti i dipendenti della società oltre ad esponenti di spicco dell'Amministrazione comunale; si festeggiava anche il ritorno della società in utile. Potrei continuare voce per voce come già fatto nella lettera di risposta all' AC del 10 maggio 2013. A proposito di utile vorrei ricordare a tutti una cosa molto importante : durante la mia gestione ( ago 2009-nov 2013 ) il bilanci sono passati da meno - 240.000 € a più + 98.000 €. Ho ricevuto i complimenti da gran parte della cittadinanza, compresi alcuni esponenti dell'opposizione, per l'operato svolto ma sembra che tutti si sono accorti di questo meno un Consigliere di minoranza; se vuole sono a disposizione per chiarire voce per voce l'intero bilancio dell'azienda e non alcune migliaia di euro su un bilancio di quasi tre milioni. Ah dimenticavo, ma forse questo non interessa a nessuno!


da Marco Magnoni

Lista della Libertà 

 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2013 alle 17:29 sul giornale del 02 luglio 2013 - 2438 letture

In questo articolo si parla di politica, marco magnoni, Lista della libertà, carte di credito, severini, magnoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/OVm





logoEV
logoEV