utenti online

Andrea Decori, osimano, è alla sua opera prima: 'Johnny Day - Gli angeli del Kindle'

1' di lettura 27/06/2013 - Andrea Decori è un giovane scrittore di Osimo, 34 anni, professione impiegato. Da sempre appassionato di musica, chitarrista in gioventù ha militato in più di un band musicale dove ha composto canzoni.

Dopo la musica per lui la narrativa è stato un passo naturale. L’action story “Johnny Day – Gli angeli del Kindle” è il suo romanzo d’esordio. E’ la storia di Johnny Day, il grande cacciatore di taglie, e Rino, il suo aiutante. Mentre i due eroi sono alle costole di un fuggitivo, il pericoloso criminale Dakota Harvey Jackson, un gigante di quasi due metri che pesa oltre 100 kg, capo di una banda dedita all’usura e al furto e riciclaggio di auto, minaccia l’esistenza di chi ha avuto la sventura di incrociare il proprio destino con il suo.

Avvenimenti e personaggi apparentemente senza legami li porteranno a scontrarsi. Solo uno tra il gigante e il cacciatore avrà la meglio. Il libro è un invito alla speranza, alla positività. Quando sei solo di fronte alle difficoltà e ti assale la sensazione che la fine sia vicina non bisogna mollare, può sempre accadere qualcosa di inaspettato che cambi le cose, arrivare qualcuno che ti risollevi. A circa un mese dall’uscita del romanzo è già stata esaurita la prima tiratura di 300 copie. Il libro si può acquistare in tutte le librerie on-line: IBS, Libreriauniversitaria, Amazon, la Feltrinelli, Mondadori, Deastore, Unilibro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2013 alle 11:31 sul giornale del 28 giugno 2013 - 2124 letture

In questo articolo si parla di cultura, romanzo, decori, johnny day

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/OKA





logoEV
logoEV