utenti online

A Campocavallo continua l'emergenza idrica. Oggi la protezione civile interviene per l'asilo

1' di lettura 27/06/2013 - In attesa della nota dell'ASUR - AREA Vasta n. 2 circa i risultati delle nuove analisi effettuate sull'acqua della zona di Campocavallo, rimangono invariate le disposizione del Sindaco sul “NON UTILIZZO“ dell'acqua per usi domestici ed igienici.

Nella mattinata odierna i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile si recheranno a Campocavallo per fornire acqua potabile all'asilo della frazione. Le due autocisterne rimangono posizionate nei punti previsti: una in zona Centro Sociale Via Covo e l'altra in zona Centro Commerciale via Saragat.

Si confermano per la giornata odierna i divieti già comunicati, specificando che quelli imposti dall’ASUR riguardano il consumo umano di qualsiasi tipo, tuttavia - a titolo precauzionale - non avendo pubblicazione circa la tossicità della sostanza sugli animali, l’ASUR Marche – Servizio Igiene degli Allevamenti e Produzioni Zootecniche, consiglia di porre massima attenzione all’abbeverata degli animali in attesa di accertamenti e disposizioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2013 alle 11:56 sul giornale del 28 giugno 2013 - 1890 letture

In questo articolo si parla di attualità, protezione civile, osimo, emergenza idrica, Comune di Osimo, acqua potabile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/OKF





logoEV
logoEV