Liste Civiche: una mozione per chiedere all'Asur il mantenimento dell'Automedica a Osimo

Liste Civiche di Osimo 1' di lettura 17/06/2013 - Il gruppo delle Liste Civiche ha protocollato una mozione da discutere in consiglio comunale per difendere l’attuale gestione delle emergenze 118 nel nostro territorio e in particolare per salvaguardare la convenzione per il pronto intervento con la Croce Rossa Italiana e il mantenimento del servizio 118 medicalizzato (auto medica) svolto dal personale del Pronto Soccorso dell’ospedale di Osimo.

Diseguito il testo della mozione:

Oggetto: Mozione per la salvaguardia del servizio di pronto intervento 118 svolto in convenzione con la Croce Rossa Italiana (comitato di Osimo). -

Premesso che siamo venuti a conoscenza dell’intenzione del servizio sanitario della Regione Marche di sospendere la convenzione per il pronto intervento 118 con la Croce Rossa Italiana – comitato di Osimo svolto attualmente dalle ore 8,00 alle ore 20,00;

- visto che la Regione Marche con delibera di giunta ci ha prospettato anche la sospensione del servizio 118 medicalizzato svolto dal personale del Pronto Soccorso dell’ospedale SS. Benvenuto e Rocco di Osimo;

- considerato che la diminuzione dei servizi legati al Pronto Intervento (POTES) porterebbe ad una carenza strutturale della gestione delle emergenze nel nostro territorio;

tutto ciò premesso

il Consiglio Comunale impegna la Giunta Comunale e il Sindaco, ciascuno per le proprie competenze, ad intervenire nelle sedi opportune affinché quanto prospettato dall’ASUR, dall’AREA VASTA 2 e dal servizio sanitario della Regione Marche non abbia seguito. Daniele Cappanera Graziano Sabbatini






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2013 alle 10:56 sul giornale del 18 giugno 2013 - 427 letture

In questo articolo si parla di attualità, osimo, su la testa, liste civiche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/OkO





logoEV