utenti online

Astea: via libera del Cda all'acquisto del quote di Geos Maver in mano al Comune (61,32%)

1' di lettura 31/05/2013 - Voto favorevole di tutto il nuovo Cda di Astea Spa per partecipare al bando di gara di acquisizione delle quote del Comune di Osimo, di Geos Maver s.r.l. pari al 61,32% del capitale sociale. Tale scelta ci viene riferita dal nuovo vice-presidente e amministratore delegato di Astea, Gianni Santilli.

Il nuovo Ad fa sapere che dopo che il Cda ha valutato i Bilanci della Società e il bando di gara che prevede contestualmente all’acquisizione delle quote, il servizio di Global Service per cinque anni, ha ritenuto una grande opportunità per l’azienda l’acquisto di tale società con i servizi connessi. Soddisfatti il Sindaco Simoncini e l’assessore alle Società Partecipate Gilberta Giacchetti e il consigliere regionale Dino Latini dato il ruolo strategico della Geos nel gestire servizi strumentali alla città (verde pubblico, strade, etc..), il collocamento “naturale” in una società che svolge simili mansioni, e la salvaguardia di tutti i posti di lavoro.






Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2013 alle 16:29 sul giornale del 01 giugno 2013 - 1177 letture

In questo articolo si parla di osimo, astea, Comune di Osimo, geos, atea, acqusito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/NEa





logoEV
logoEV