La Severini : 'su Villa San Martino nessun parere del Ministero o della Soprintendenza'

Argentina Severini 2' di lettura 24/05/2013 - Non esiste nessun parere del Ministero o della Soprintendenza su Villa San Martino. Dopo aver letto sul sito ufficiale del Comune di Osimo che gli uffici si erano voluti tutelare richiedendo un parere al Ministero, ho chiesto copia del parere e del verbale di sopralluogo da parte dei funzionari ministeriali.

Come risposta è arrivata la dolente nota degli uffici che recita: 'Le copie degli atti da Lei richiesti non potranno essere rilasciate in quanto l’esito del sopralluogo di verifica della condizioni di imposizione del vincolo ai sensi del D. Lgs. 42/2004 è stato reso solo verbalmente dai funzionari del Ministero per i Beni e le attività Culturali che hanno effettuato il suddetto accertamento'.

In sostanza le argomentazioni su cui poggiava la possibilità di demolire Villa San Martino non sussistono. Nessun commento si rende necessario. Nel frattempo ho chiesto lumi in Regione sull’applicazione del Piano Casa operato dal Comune di Osimo e mi è stato riferito che i comuni possono effettuare interpretazioni più restrittive del Piano Casa Regionale e non a maglie più larghe. Ritengo assolutamente indispensabile che si ponga rimedio al dispositivo di delibera di Consiglio Comunale in cui si fa riferimento ai soli 14 beni monumentali da tutelare, altrimenti si rischierà di depauperare le case coloniche sparse sul territorio osimano, che potranno subire la stessa fine di Villa San Martino.

Questo punto contrasta con ciò che è scritto nelle norme tecniche del Prg di Osimo, nel Piano Casa Regionale e nella Legge 13/90. Io stessa in quella delibera sul Piano Casa mi astenni, non rendendomi evidentemente conto della gravità di quel punto di delibera, che è per di più scritto male e di difficile comprensione. Invito pertanto l’amministrazione a porre rimedio a tale aspetto riportando in consiglio la delibera sul Piano Casa, e restituendo dignità a tutte le case coloniche censite nel nostro territorio.


da Argentina Severini
     ex-consigliere comunale 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2013 alle 17:47 sul giornale del 25 maggio 2013 - 2836 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, ministero, argentina severini, villa san martino, Pensiero Libero e Democratico, PeLiDe, Parere, Tutela beni culturali e piace a ervin

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/NoO





logoEV
logoEV