utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO > SPORT
comunicato stampa

Judo: tutto pronto per il memorial Sardus Tronti edizione numero 5

2' di lettura
1238

È tutto pronto per il 5° Trofeo di Judo “Giovani Samurai” – Memorial Sardus Tronti, l’ormai classica competizione di judo che ogni anno fa convergere ad Osimo centinaia di judoisti da ogni angolo dello Stivale.

Organizzata dal Judo Club Sakura Osimo ASD in ricordo del Prof. Fauno Sardus Tronti – indimenticato fondatore del Club nel lontano 1955 – anche questa quinta edizione del torneo si preannuncia un grande successo: sono più di settecento gli atleti iscritti che nelle due giornate di sabato 25 e domenica 26 maggio 2013 affolleranno il PalaBaldinelli per una intensa due-giorni di combattimenti, all’insegna del rispetto e dell’amicizia, valori su cui la nobile disciplina del judo è incardinata.

Sabato pomeriggio si terrà la competizione individuale a carattere propedeutico dedicata ai più piccoli, cioè ai judoka Preagonisti delle classi Bambini (2008-2006), Fanciulli (2005-2004) e Ragazzi (2003-2002). Ad inaugurare la manifestazione saranno gli atleti più grandi del Sakura con un’inedita esibizione di Judo Show (alle ore 15:00) che intratterrà il pubblico prima della cerimonia di apertura del torneo (con la presentazione delle società e la sfilata dei mini-judoka) e dei combattimenti veri e propri, che avranno inizio verso le 16:00.

Domenica mattina, invece, a partire dalle ore 09:00, andrà in scena la sempre avvincente gara a squadre Ragazzi, nella quale otto formazioni miste maschili e femminili, in rappresentanza delle proprie società, si affronteranno per aggiudicarsi l’ambito Trofeo. E poi ancora, per tutta la mattinata e fino al tardo pomeriggio, la gara individuale riservata agli Agonisti, che vedrà salire sul tatami, nell’ordine, le atlete e gli atleti delle classi Esordienti A (2001), Cadetti (1998-1996), Esordienti B (2000-1999), Juniores (1993-1995) + Cadetti Cinture Nere. Vi aspettiamo numerosi per assaporare da vicino questa nobile arte e per fare il tifo ai giovanissimi judoka “senza testa”! L’ingresso è gratuito.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2013 alle 18:12 sul giornale del 23 maggio 2013 - 1238 letture